PHILOSOPHY

 

Lo yoga è per noi una disciplina complessa, di natura cognitivo-esperienziale, che tocca, nei suoi diversi aspetti, l’interezza dell’esperienza della vita di chi vi si accosta, che, in misura maggiore o minore, ne viene sempre trasformata.

In particolare, se ci venisse chiesto che cos’è lo yoga, risponderemmo dicendo che cosa non è.
Non è uno sport, nonostante agisca sul corpo come la miglior ginnastica posturale.
Non è una terapia, nonostante possa produrre effetti terapeutici, pur non sostituendosi mai alle scienze mediche.
Non è nemmeno una forma di psicoterapia, nonostante, agendo attraverso il corpo ed il respiro, possa attivare un cammino di trasformazione relativo al rapporto corpo-mente.
Non è una religione, nonostante possa suscitare il desiderio di aprirsi ad un cammino spirituale.
Non è una morale laica, nonostante l’etica ne costituisca un elemento essenziale al pari degli altri.
Non è un sapere teorico, nonostante la sua pratica si fondi su conoscenze e riflessioni maturate in migliaia di anni.
Non è una moda, nonostante oggi sia molto ‘cool’ dire che si pratica yoga.

 

Soprattutto non è qualche cosa che ‘si fa’, ma un’esperienza che si vive.

 

Per questo i nostri corsi e seminari sono aperti a tutti, senza distinzioni di livello o preparazione, con possibilità di ingresso in ogni momento dell’anno.
E’ una capacità che richiediamo ai nostri insegnanti, quella di saper comunicare le indicazioni necessarie alla pratica in modo tale che ciascuno possa fare, anche nel gruppo, un’esperienza piena, secondo la capacità ricettiva di quel momento, che si tratti di un allievo agli esordi o di un praticante esperto.

Novità

  • YOGA A PRANZO
    MARTEDI’ E GIOVEDI’ ALLE 13